Vai al contenuto principale

La gara di matematica "Premio Danti" è una competizione individuale a cura del Dipartimento di Matematica e Informatica dell'Università degli studi di Perugia.

 

La IV edizione del Premio Danti prevista per il 28 febbraio 2020 è stata sospesa definitivamente a causa dell'emergenza sanitaria che ha portato alla chiusura delle scuole.

 

Avviso
Come deliberato dal Consiglio di Dipartimento nella seduta del 26.02.2020, considerato che l'ordinanza del Presidente della Giunta Regionale del 26 febbraio 2020 n. 1 "Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica daCOVID-2019. Ordinanza ai sensi dell’art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978,n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica" sospende, tra l'altro, per le Istituzioni scolastiche le uscite didattiche comunque denominate, la gara del "Premio Danti" prevista per il 28 Febbraio 2020 ( D.D. n. 119/2020), presso il Dipartimento di Matematica e Informatica è rimandata.
Il Consiglio di Dipartimento, nella seduta del 6 maggio 2020, ha annullato definitivamente la gara per quest'anno.


Dipartimento di Matematica e Informatica, sito in via Vanvitelli 1, Perugia.

Scarica il Bando

In vista della gara, sono stati effettuati quattro incontri di preparazione:

  • venerdi 10 gennaio, ore 15-18 aula A3Geometria, Prof. M. Mamone Capria
  • giovedi 23 gennaio, ore 15-18 aula A3, Algebra, Prof. I. Gerace
  • mercoledi 5 febbraio, ore 15-18  aula A2, Combinatoria, Prof. D. Bartoli
  • martedi 11 febbraio, ore 15-18 aula A3, Teoria dei Numeri, Prof. M. Buratti

 

Alla gara possono partecipare tutti i ragazzi delle scuole secondarie superiori di 2° grado limitatamente alle classi del 3°, 4° e 5°, della Regione Umbria, per maggiori dettagli leggere il regolamento.

 

 La partecipazione alla manifestazione è gratuita, ma è necessario iscriversi, informazioni dettagliate alla pagina Iscrizioni.

 

Visitate inoltre la pagina di Allenamento alla gara per consultare i testi delle prove delle edizioni precedenti.

 

 La competizione rientra tra le finalità del Piano Nazionale Lauree Scientifiche e vuole offrire ai ragazzi che parteciperanno la possibilità di "divertirsi" con la matematica promuovendo il ragionamento e l'interesse alla disciplina scientifica affrontata in una forma diversa da quella tradizionale.

Il concorso ha lo scopo di favorire una sana competizione fra i ragazzi e di accrescere la motivazione e l'amore verso questa disciplina, in un clima corretto e leale che favorisca l'integrazione fra i partecipanti e la valorizzazione delle eccellenze.

trofeo premiodanti dmiAl termine della gara sarà stilata una graduatoria, in base alla quale saranno premiati i primi tre alunni classificati e alla scuola del primo classificato sarà consegnata una coppa dedicata a Danti.

Il trofeo rimarrà presso la scuola del vincitore, fino all'edizione successiva, quando verrà di nuovo rimesso in palio. (Edizioni Precedenti)

La coppa rappresenta lo "Strumento del Primo Mobile" (1568, Museo Galileo ) ideato da E. Danti, discendente dalla nobile famiglia perugina del 1500 che ha lasciato un importante contributo nei settori artistico-scientifici.

Dipartimento di Matematica e Informatica
Università degli Studi di Perugia
Piano Nazionale Lauree Scientifiche
Museo Galieo

Dotazione WIFI realizzata con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia

Vai a inizio pagina
Sommario