Vai al contenuto principale

Il progetto formativo propone percorsi differenziati in base agli interessi dei singoli studenti e si articola in quattro curricula incentrati su tematiche innovative di grande interesse e attualità:

Didattico Generale, Matematica per l'Economia e la Finanza, Matematica per la Sicurezza Informatica, Matematica per le Scienze della Vita.

 

Informazioni per i futuri studenti

Requisiti di ammissione e modalità di verifica

Gli studenti che intendano iscriversi al Corso di Laurea Magistrale in Matematica devono essere in possesso della laurea o del diploma universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo.

Costituiscono requisiti curriculari il titolo di laurea conseguito nella Classe 32 o L–35, oppure in altre Lauree Triennali, purchè esse prevedano l’acquisizione di almeno 60 CFU in insegnamenti di Matematica, Fisica, Informatica o assimilabili, di cui:

- almeno 35 CFU in insegnamenti di Matematica;

- almeno 18 CFU in insegnamenti di Fisica e/o Informatica.

L’adeguatezza della preparazione personale è verificata con un colloquio con eventuale prova di valutazione da svolgersi davanti a una commissione di tre membri nominata dal Consiglio di Intercorso di Matematica, entro un mese dal ricevimento del modulo di nullosta all'iscrizione .

La Commissione, valutato il curriculum e gli esiti del colloquio, esprime un giudizio di ammissione, non ammissione oppure di ammissione subordinata a specifiche prescrizioni.

Tale colloquio non è richiesto a coloro che abbiano conseguito la laurea nella Classe 32, indipendentemente dal voto, oppure nella Classe L–35 con un voto non inferiore a 90/110.

Modulo nullaosta iscrizione alla LM in Matematica

IMPORTANTE: le matricole, una volta ottenuto il Modulo di nullaosta con la firma del Presidente del Corso di Laurea Magistrale, dovranno inserirlo tra i moduli richiesti durante la procedura di immatricolazione on line.

Vai a inizio pagina
Sommario