Cyber Security National Lab - UniPg

image

News

Seminario del laboratorio di Cybersecurity d’ateneo - Persone in rete: bilancio del primo anno di applicazione del GDPR

Perugia, 24 maggio 2019, ore 9.00-13.00, Sala Brugnoli, Palazzo Cesaroni Piazza Italia.

Incontro aperto al pubblico

Una tavola rotonda per discutere in modo qualificato, aperto e non preconcetto di come verità, mistificazione e propaganda attraversano il discorso pubblico. I social media sono il brodo di cultura delle fake news, o aiutano piuttosto a "smontare" quelle disseminate (anche) dai media mainstream? C'è un (solo) diritto alla "verità sostanziale dei fatti" ? O ci sono regimi diversi, a seconda del mezzo impiegato? Ne discutono il Commissario AgCom Antonio Nicita, l'economista e saggista Vladimiro Giacché, il condirettore di Atantico quotidiano Daniele Capezzone e Benedetto Ponti, Docente di diritto dell'informazione"

Il programma completo.

Seminario del laboratorio di Cybersecurity d’ateneo - La disinformazione tra vecchi e nuovi media

Perugia, 24 maggio 2019, ore 10.30-13.30, Aula 1 del Dipartimento di Scienze Politiche (via Pascoli, 20).

Incontro aperto al pubblico

Una tavola rotonda per discutere in modo qualificato, aperto e non preconcetto di come verità, mistificazione e propaganda attraversano il discorso pubblico. I social media sono il brodo di cultura delle fake news, o aiutano piuttosto a "smontare" quelle disseminate (anche) dai media mainstream? C'è un (solo) diritto alla "verità sostanziale dei fatti" ? O ci sono regimi diversi, a seconda del mezzo impiegato? Ne discutono il Commissario AgCom Antonio Nicita, l'economista e saggista Vladimiro Giacché, il condirettore di Atantico quotidiano Daniele Capezzone e Benedetto Ponti, Docente di diritto dell'informazione"

Intervista al professor Stefano Bistarelli al 10° CYBER CRIME CONFERENCE

Le architetture blockchain – pubbliche o private che siano – vengono utilizzate per scopi variegati, tra cui oggi la validazione di atti o transazioni, prima rimessa esclusivamente all’attività notarile, con garanzia di immutabilità. È innegabile che queste tecnologie si prestino anche a scopi illeciti, cosa che porta molti a diffidarne; ma un’analisi comparativa mostra che, a livello globale, le transazioni illegittime operate al di fuori della blockchain (ad esempio su base dollaro) sono percentualmente maggiori. Il rischio più concreto, per il Prof. Bistarelli, deriva semmai dall’utilizzo della blockchain per lanciare attacchi double spending: da simili ipotesi possiamo difenderci innanzitutto evitando di lasciare i nostri wallet sui siti dove effettuiamo scambi di valuta digitale.

Qui il video.

Seminario del laboratorio di Cybersecurity d’ateneo - TRANSACTION FEES, BLOCK SIZE AND AUCTIONS IN BITCOIN

Nicola Dimitri, Professor of Economics @ University of Siena

A fundamental element of the blockchain technology supporting Bitcoin is the block size. Recently the issue of the preferred block size raised a lively debate within the Bitcoin community. This led to the birth of Bitcoin Cash, a new cryptocurrency based on similar principles as Bitcoin however with a larger block size. From an economic perspective, this paper presents a discussion on what could be an optimal block size for the bitcoin miners. We argue that transaction fees play a crucial role in the analysis, where they are interpreted as bids in an auction selling block space for transactions registration. We analyse the Nash Equilibria of this auction game and discuss that the optimal block size for a miner depends on the willingness to pay distribution of users.

Nuovo podcast umbriaradio.it

Il professor Stefano Bistarelli, del Dipartimento di Matematica e Informatica e coordinatore del Nodo UniPG del Laboratorio Nazionale di Cyber Security, è l'ospite odierno de “L’Uovo di Colombo”, il programma radiofonico dedicato alla ricerca scientifica sviluppata all’interno dell’Ateneo di Perugia. Il professor Bistarelli si soffermerà sul tema della sicurezza informatica, illustrando i pericoli che, per cittadini, ma anche imprese, possono derivare dalla rete, i metodi per contrastarli, fornendo informazioni aggiornate in materia di protezione cibernetica. Inoltre ha annunciato la Cyberchallenge 2019, una competizione fra "hacker" buoni, aperta alla partecipazione dei giovani fra i 16 e i 23 anni, a cui si auspica il coinvolgimento di numerosi studenti dell'Ateneo e non. Ascolta su umbriaradio.it

L’Italia con voi del 27/11/2018

La Professoressa Stefania Stefanelli, docente di giurisprudenza presso l'ateneo perugino, racconta la sua esperienza parlando della complessità del Web e dei problemi relativi ad esso. (Intervista di Monica Marangoni). Read More

2018 Cryptomondi

Il Professor Stefano Bistarelli, docente di computer science presso l'ateneo perugino, racconta la sua esperienza di docente e di sperimentatore alle prese con le criptovalute e con le problematiche (anche di sicurezza) ad esse collegate. (Intervista di Stefano Lamorgese). Read More

An end-to-end voting system based on Bitcoin

Intervento del Prof. Stefano Bistarelli nell'ambito del convegno ITASEC18 - Italian Conference on Cybersecurity.

...more media
cini
cini
cini
cini
cini
cini
cini