PROVA FINALE - NUOVA PROCEDURA

 

A partire dalle sedute di Laurea della sessione straordinaria dell’A.A. 2018/2019

(posticipata al 4 giugno 2020)

cambiano le modalità di presentazione dell’elaborato di tesi.

 

Per accedere alla Prova finale, gli studenti devono effettuare i seguenti adempimenti:

  • ALMENO 6 MESI PRIMA DELLA SEDUTA DI LAUREA, consegnare al Presidente di Corso di Laurea l'apposito modulo, che sarà portato al Consiglio di Corso di Laurea per l'approvazione dell'argomento della tesi.
  • ALMENO 45 GIORNI PRIMA DELLA SEDUTA DI LAUREA, inoltrare alla Segreteria Studenti la domanda di laurea tramite il SOL. Entrare nel SOL con le proprie credenziali, scegliere dal menù il link “Laurea” e cliccare su “Conseguimento titolo”. Il sistema guiderà l’utente alla compilazione della domanda di laurea online. Si raccomanda di inserire, quando richiesto, gli allegati obbligatori seguendo le indicazioni riportate all'indirizzo https://www.unipg.it/didattica/procedure-amministrative/laureandi.
  • ALMENO 20 GIORNI PRIMA DELLA SEDUTA DI LAUREA, i laureandi dei corsi di laurea dovranno caricare l’elaborato definitivo di tesi in formato pdf tramite la propria area personale SOL, seguendo le istruzioni della Guida studenti al caricamento della tesi in formato elettronico UNIPG.
  • ALMENO 15 GIORNI PRIMA DELLA SEDUTA DI LAUREA, inviare mediante mail al Presidente del Corso di Laurea un unico file pdf della tesi, completo di frontespizio firmato dal laureando e dal/dai Relatore/i (qualora non fosse possibile reperire la firma del relatore, lo si può inviare con la sola firma del laureando). La consegna della tesi al Presidente del Corso di Laurea non è richiesta in quanto non più necessaria.
  • CIRCA 7 GIORNI PRIMA DELLA SEDUTA DI LAUREA, tutti i laureandi riceveranno una mail a seguito della quale dovranno collegarsi alla piattaforma e-learning Unistudium all'indirizzo https://www.unistudium.unipg.it/unistudium/course/view.php?id=21617e seguire le istruzioni in esso elencate per la compilazione del QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE del Corso di Studio.
  • IL GIORNO DELLA SEDUTA DI LAUREA, il laureando deve mettere a disposizione una copia cartacea della tesi.

NOTA IMPORTANTE

Il laureando della Laurea Magistrale in Matematica deve incontrare il Correlatore almeno 3 volte nei 6 mesi in cui prepara la tesi. Almeno quindici giorni prima della discussione orale della tesi, il Relatore (e/o Relatori) e il Correlatore inviano via mail al Presidente dei CdS in Matematica due relazioni (in formato PDF) distinte nelle quali valutano il lavoro svolto dal Tesista richiedendo un eventuale aumento sulla media di base.

I laureandi che dopo avere inoltrato le documentazioni agli Uffici decidano di rimandare la discussione di laurea ad una seduta di laurea successiva o oltre, sono tenuti a darne IMMEDIATA COMUNICAZIONE, oltre che al proprio Relatore, al Presidente del Corso di Laurea,  all'Ufficio Carriere Studenti e alla Segreteria Didattica (anche via e-mail).

Dotazione WIFI realizzata con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia